Tour Irlanda dell'Ovest 2019

Tour Irlanda dell'Ovest

Viaggio Organizzato in Irlanda

Durata: 8 giorni / 7 notti

Validità: giugno-settembre 2019

Partenze garantite ogni venerdì (*)

Hotel 3/4 stelle

Mezza Pensione (*), Guida in Italiano, Pullman

Visite incluse

Quota da Euro 1.030,00 per persona

 

 

Tour Irlanda dell'Ovest

Edizione 2019

 


 

PROGRAMMA DI VIAGGIO:

1° GIORNO: Dublino

Arrivo all’aeroporto di Dublino. Incontro con l'assistente parlante italiano in aeroporto e trasferimento con pullman/taxi privato con autista irlandese. Trasferimento diretto in albergo. Cena libera. Pernottamento in hotel a Dublino o dintorni. 

2° GIORNODublino – Cahir – Kerry

Dopo la prima colazione in albergo, incontro con la guida per il tour.
Dedicheremo la mattinata ad un tour panoramico di Dublino e del suo centro. 
Successivamente, partiremo verso la contea del Kerry con sosta a Cahir lungo il tragitto. Visita del Castello di Cahir, tra i piú suggestivi d’Irlanda, ha fatto da sfondo a diversi film. L’edificio risale al XIII secolo, ma la sua storia è profondamente legata alle vicende dei suoi ultimi proprietari, i Butler. Potente famiglia irlandese sin dall’invasione anglo-normanna, furono fedeli sostenitori della Corona Inglese che concesse loro la baronia di Cahir nel 1375.
Cena e pernottamento nella contea del Kerry o contea di Kork/vicinanze.

3°GIORNOPenisola di Dingle

Escursione di un’intera giornata nella penisola di Dingle - conosciuta per la spettacolare strada costiera con viste mozzafiato sull’oceano Atlantico, per i suoi monumenti preistorici del primo periodo cristiano, e per il suo piccolo villaggio dove ancora si parla il gaelico. La strada costiera ci dirige prima lungo migliaia di spiagge deserte come Inch beach dove fu girato il film “La figlia di Ryan”, poi attraverso il vivace porto di Dingle, rinominato per i suoi ristoranti di pesce di mare e per il famoso delfino Fungie che ha ormai scelto la baia di Dingle a sua
dimora. Per finire arriverete al capo di Slea da dove ammirerete le isole Blaskets, le più occidentali d’ Europa.
Visita del Gallarus Oratory. Costruito assolutamente senza malta e senza nessun altro tipo di collante e datato attorno al IX secolo, questo oratorio è rimasto intatto attraverso I secoli grazie alla qualità del lavoro di incastonatura delle pietre. Con la sua forma di chiglia di nave rovesciata, veniva usato in passato dai monaci per pregare e meditare in perfetta  concentrazione e oggi è uno degli esempi di architettura a secco più importanti del paese.
Proseguimento verso la contea di Clare o Limerick.
Cena e pernottamento in hotel nella contea Clare o Limerick.

4° GIORNO: Bunratty – Cliffs of Moher – Galway

Dopo la prima colazione irlandese partenza alla volta di Galway. Passeremo per il villaggio di Adare con i suoi graziosi cottage dal tetto di paglia e i negozietti di antiquariato.
Lungo il tragitto visita al castello di Bunratty, comprendente il complesso medievale più completo ed autentico in tutta Irlanda. Fu costruito nel 1425 e restaurato definitivamente nel 1954. Il castello infatti aveva subito in molte occasioni saccheggi e distruzioni ma oggi lo possiamo ammirare nuovamente nel suo splendore medievale grazie all’arredamento e alla tapezzeria che richiama lo stile di quel periodo. Il Folk Park intorno al castello ricostruisce la vita rurale nell’Irlanda di 100 anni fa, con le sue fattorie appositamente ricostruite, cottage e negozi, ricreati con la massima cura e con particolare attenzione soprattutto all’arredamento. 
Continuazione attraverso la contea Clare e sosta alle maestose ed imponenti Scogliere di Moher, alte 200 metri e lunghe 8 Km: sono uno spettacolo che lascia senza fiato.
Si attraverserà il Burren (dall’Irlandese Boireann “luogo roccioso”) affascinante regione carsica dove l’acqua, scorrendo in profondità, ha creato grotte e cavità sotterranee. Il Burren è la più estesa regione di pietra calcarea d’Irlanda e la particolarità del suo territorio gli conferisce l’aspetto di territorio lunare.
Arrivo a Galway. Cena e pernottamento in hotel a Galway o contea di Limerick/Clare/vicinanze.

5° GIORNO: Galway, Aran Islands (visita facoltativa) 

Giornata libera a Galway, cittadina deliziosa, con le sue stradine strette, le facciate dei vecchi negozi in pietra e in legno, i buoni ristoranti e i pub animati. Da sempre attrae folle di musicisti, artisti, intellettuali e giovani anticonformisti. Cio’ si deve in parte alla presenza dell’Università, ma soprattutto all’attrattiva esercitata dalla vita notturna nei pub, dove si chiacchiera e si beve molto. La città, inoltre, è uno dei principali centri gaelici e l’irlandese è parlato diffusamente.
Escursione facoltativa a Inishmore – la maggiore delle Isole Aran: € 45.00 p.p.
Queste tre isole Aran sono della stessa origine calcarea del Burren nella contea di Clare e possiedono alcuni dei più antichi resti di insediamenti cristiani e precristiani in Irlanda. Si partirà con il traghetto da Rossaveal* e dopo una traversata di circa 45 minuti si giungerà su Inishmore, dove un minibus vi accompagnerà attraverso i siti più significativi dell’isola al forte Dun Angus risalente a più di 2000 anni fa abbarbicato su scogliere meravigliose e intatte a picco sull’Atlantico. Tempo libero per il pranzo e eventuali acquisti dei famosi maglioni delle isole Aran. Rientro con il traghetto del pomeriggio.
Cena e pernottamento a Galway o contea di Limerick/Clare/dintorni.

Nota: la guida seguirà i partecipanti all’escursione alle Isole Aran. Per chi non effettua l’escursione è prevista la giornata libera a Galway. L’escursione alle Isole Aran è organizzata per l’intera giornata con partenza al mattino e rientro nel pomeriggio. Per i partecipanti all’escursione alle Isole Aran non è garantito il tempo per una visita di Galway in questa giornata.

Per alcune partenze a partire dal 26 luglio il traghetto per Inishmore è previsto da/a Doolin invece di Rossaveal, perché il pernottamento sarà nella contea di Clare/Limerick (ad esempio la settimana delle Galway Races).

6°GIORNO : Connemara – Athlone

Un giorno intero dedicato all’escursione del Connemara: regione selvaggia, caratteristica per i suoi muretti di pietra, le piccole fattorie, i cottages dai caratteristici tetti in paglia. Rimarrete affascinati dalle sue coste rocciose e frastagliate, insenature che si estendono fino alla Baia di Galway, le sue montagne dalle splendide vedute sui laghi che creano uno scenario indimenticabile.

Visita della Kylemore Abbey, dimora dell’Ottocento, situata in uno dei più pittoreschi paesaggi del Connemara, oggi collegio benedettino.

Proseguimento per Athlone, cittadina ricca di storia situata proprio al centro dell’Irlanda, rappresenta al meglio l’anima del paese con in suoi tipici pub e il bellissimo Lough Ree a breve distanza e il fiume Shannon che attraversa la cittadina, è un paradiso per gli amanti della natura.

Cena e pernottamento in albergo a Athlone/contea di Roscommon o vicinanze.

7°GIORNO: Athlone - Dublino

Partenza verso Dublino. All’arrivo continuazione della panoramica della città e ingresso al Trinity College, la più antica università dell’Irlanda dove sarà possibile ammirare nella Old Library (Vecchia Biblioteca) oltre ai numerosi testi antichi, unici al mondo, il “Libro di Kells” che rappresenta uno dei libri più antichi del mondo. Si tratta di un manoscritto miniato risalente all’800 d.c.

Check-in in hotel. Camminata serale per le caratteristiche vie di Temple Bar con guida parlante italiano. Cena libera.

Pernottamento in hotel a Dublino o dintorni.

8° GIORNO: Dublino

Trasferimento diretto in aeroporto per il volo di rientro in Italia.

 


PACCHETTO VISITE/INGRESSI OBBLIGATORIO:

Per la stagione 2019 il pacchetto visite/ingressi è scorporato dal pacchetto base. L’acquisto del pacchetto visite/ingressi è obbligatorio, non si tratta di visite facoltative né opzionali.

Il pacchetto visite/ingressi ha un costo di € 60.00 per adulto e di € 55.00 per bambino. Può essere acquistato in Italia oppure direttamente in loco dalla guida.

Il pacchetto visite/ingressi include le seguenti visite:

 Cahir Castle
 Gallarus Oratory
 Bunratty Castle and Folk Park
 Cliffs of Moher
 Kylemore Abbey
 Trinity College
 Passeggiata per le vie centrali di Dublino con guida parlante italiano.

 


ESCURSIONI FACOLTATIVE:

- Escursione a Inishmore, la piú grande delle Isole Aran: € 45.00 p.p. (adulto o bambino)
Il prezzo include: traghetto andata e ritorno per Inishmore da Rossaveal (circa 45 min in pullman da Galway), minibus fino al Dun Aengus e ingresso al Dun Aengus Fort.
Su alcuni tour l’escursione alle Isole Aran potrebbe essere fatta con andata e/o ritorno dal porto di Doolin anziché dal porto di Rossaveal. La durata della traversata dal porto di Doolin è di circa 1 ora e 15 minuti. Gli orari dei traghetti sono prenotati in modo tale da lasciare tempo a sufficienza per l’escursione sull’Isola sia che si parta da Rossaveal, sia che si parta da Doolin. Nota: L’escursione alle Isole Aran potrebbe essere cancellata senza preavviso nel caso in cui le condizioni meteo e del mare non permettano la traversata sicura in traghetto.

Note:

L'ordine del tour può essere invertito per ragioni tecnico-operative, pur mantenendo gli stessi servizi.

La disponibilità di hotel centrali a Dublino/Galway/Kerry non è garantita per le partenze a partire dal 26 luglio.

 


 INFORMAZIONI UTILI

 

DOCUMENTI PER L’ESPATRIO
Irlanda e Regno Unito fanno parte dell’UE. Per i cittadini italiani in visita per motivi di turismo i documenti di viaggio e di riconoscimento accettati sono il passaporto o la carta d’identità valida per l’espatrio.
Anche i minori italiani dovranno essere muniti di documento di viaggio individuale (passaporto individuale oppure di carta d’identità valida per l’espatrio). Per i minori all’estero e per i cittadini di nazionalità straniera, la normativa sui viaggi comunque varia anche in funzione delle disposizioni nazionali dei singoli Paesi.
Si consiglia pertanto di assumere informazioni aggiornate prima di prenotare, e a verificarne l’aggiornamento prima della partenza, presso la propria Questura nonché presso le Ambasciate o i Consolati del Paese accreditati in Italia (vedi anche art. 13 delle Condizioni Generali di Contratto).
Si segnalano inoltre casi di taluni disagi (fino al respingimento in frontiera) per i possessori di carte d’identità in formato cartaceo rinnovate con timbro apposto dal comune di appartenenza o/e di di carte d’identità la cui validità sia stata prorogata sino al giorno della propria data di nascita: ai possessori di tali documenti consigliamo di rifare la carta d’identità o utilizzare il passaporto.

ORA LOCALE
Un’ora in meno rispetto all’Italia.

ASSISTENZA MEDICA
I visitatori dall'Italia dovranno portare con sé la Tessera Europea di Assicurazione Malattia (TEAM) entrata in vigore dal Novembre 2004. Maggiori informazioni presso la propria ASL di zona.

TELEFONO
Dall’Irlanda e dalla Gran Bretagna si chiama l’Italia con prefisso internazionale 0039 seguito dal codice della città italiana con lo ø e dal numero dell’abbonato.
Per chiamare l’Irlanda comporre invece il prefisso 00353 seguito dal prefisso della città senza lo ø e dal numero dell’abbonato. Per Gran Bretagna e Irlanda del Nord il prefisso è 0044.
Per utilizzare le cabine pubbliche è necessario disporre di monete o carte telefoniche.

CORRENTE ELETTRICA
Voltaggio 220 volt. Per l’uso degli apparecchi elettrici italiani è essenziale un adattatore.

ABBIGLIAMENTO
Consigliamo abiti sportivi e pratici.
Da non dimenticare un maglione, l’impermeabile e comode scarpe da passeggio.
In alcuni castelli/manor house potrebbe essere richiesto l’abito elegante.

VALUTA E CAMBIO
L’Irlanda ha aderito all’Euro.
Carte di credito sono accettate nelle banche, alberghi, ristoranti e grandi magazzini.

GUIDARE IN IRLANDA E REGNO UNITO
In entrambi i paesi si guida sul lato sinistro della strada e si sorpassa a destra ed è obbligatorio indossare sempre le cinture di sicurezza, sia sui sedili anteriori che posteriori.
I bambini piccoli ed i neonati devono viaggiare negli appositi seggiolini.
La rete stradale nella Repubblica d’Irlanda, sebbene in fase di miglioramento, non è tra le migliori in Europa e, se si escludono le arterie principali, le strade secondarie sono in genere molto strette. Nell’Irlanda del Nord e in tutta la Gran Bretagna il sistema viario è invece migliore con autostrade e strade a doppia carreggiata che collegano le città più importanti.
Nelle zone più remote della Scozia si trovano strade strette che permettono il passaggio di un solo veicolo ma con frequenti piazzole laterali dove tirarsi da parte per lasciare passare (o farsi sorpassare) dagli altri veicoli.
Sia nella Repubblica d’Irlanda che nel Regno Unito le leggi relative alla guida in stato di ebbrezza sono molto severe: non guidate, dunque, se avete assunto bevande alcoliche.

,

 

 

 

PRENOTA...

INFO TECNICHE

Durata:

8 giorni / 7 notti

* Date di partenza:

venerdì 14/6, 21/6, 28/6, 5/7, 12/7, 19/7, 2/8 (Galwey Races), 9/8, 16/8, 23/8, 30/8, 6/9
giovedì 25/7 (Galwey Races)

Itinerario:

Dublino, Kerry, Galway, Sligo, Dublino

N° min. partecipanti:

partenza garantita con minimo 2

* Pasti inclusi:

mezza pensione (meno 2 cene)

Documenti:

carta d'identità o passaporto

Guida:

locale parlante italiano 

Assistenza:

inclusa

 


QUOTA DI PARTECIPAZIONE (per persona in camera doppia):

GIUGNO, LUGLIO, 30/8, 6/9: € 1.030,00

AGOSTO: € 1.060,00

Pacchetto visite/ingressi obbligatorio: euro 60,00 (euro 55,00 bambini)

Supplemento transfer fuori orario (21.00 - 9.00): euro 25 per transfer a tratta

Supplemento per camera singola: € 420,00

Riduzione per bambino 0-11 anni in camera con 2 adulti: € 190 (massimo 1 bambini e secondo disponibilità).

Riduzione 3^ letto adulti: € 12,00 (intera settimana)

Quota di iscrizione € 25,00 inclusa polizza medico-bagaglio-assistenza.

Assicurazione facoltativa contro l'annullamento: 6% (applicabile anche sul volo se acquistato contestualmente)


POSSIBILITA' DI PARTENZA DA BARI CON VOLO DIRETTO RYAN AIR IL VENERDI'

QUOTA VOLO NON INCLUSA NELL'OFFERTA

 A mero titolo di esempio:

 A. BARI-DUBLINO     02/08     12.50 - 15.20

 R. DUBLINO-BARI     09/08     08.05 - 12.25

 


LA QUOTA COMPRENDE:

  • 7 notti in alberghi di categoria 3*/4* in camere doppie/matrimoniali con servizi privati;
  • La mezza pensione: la cena del primo e dell'ultimo giorno a Dublino è libera.
  • Prima colazione irlandese in hotel dal giorno 2 al giorno 8
  • 5 cene in hotel dal giorno 2 al giorno 6 (cena a tre portate in hotel)
  • Pullman per tutta la durata del Tour dal giorno 2 al giorno 7 e secondo il programma
  • Transfer dall’aeroporto all’hotel il primo giorno del tour con pullman o taxi privato per arrivi tra le 09.00 e le 21.00
  • Transfer dall'hotel all'aeroporto l'ultimo giorno del tour con pullman o taxi privato - senza assistenza - per partenze tra le 09.00 e le 21.00
  • Accoglienza in aeroporto con assistente parlante italiano il primo giorno all'arrivo
  • Guida parlante italiano per tutta la durata del Tour secondo il programma fino al giorno 7
  • Servizi e tasse ai prezzi correnti

LA QUOTA NON COMPRENDE:

  •  i pasti non indicati 
  •  passaggio aereo e tasse aeroportuali
  •  visite e escursioni facoltative 
  •  facchinaggio in hotel e nelle stazioni 
  •  quote di iscrizione 
  •  bevande non specificate, extra in genere, tutto quanto non  espressamente indicato

NOTTI EXTRA PRE O POST TOUR

E' possibile prenotare su richiesta delle notti extra all'inizio o alla fine del tour.


HOTEL PREVISTI

Località Hotel  Valutazione
Dublino o dintorni (1 notte)

Jurys Inn Parnell / Bonnington Hotel / Riu Plaza The Gresham / City West o similare

3 /4 stelle
co. Kerry (1 notte)

Grand Hotel Tralee / Castlerosse Hotel
Earl of Desmond / Manor West  o similari

3 /4 stelle
co. Clare (1 notte) 

Treacys Oakwood Hotel o similari
Limerick City Hotel o similari

 3 /4 stelle
co. Galway (2 notti) The Connacht Hotel / Claregalway Hotel Oranmore Lodge Hotel / Salthill / Lough Rea o similari 3 /4 stelle
Athlone / Co. Roscommon (1 notte)

SHodson Bay Hotel o similari

4 stelle
Dublino o dintorni (1 notte) JJurys Inn Parnell / Bonnington Hotel / Riu Plaza The Gresham / City West o similare 3 /4  stelle

Gli hotel previsti nel tour possono essere sostituiti con hotel di pari categoria.

Durante la settimana del Dublin Horse Show (7-14 agosto 2019) un albergo a Dublino centro o contea non é garantito. Il gruppo verrá alloggiato in contee vicine.

Durante la settimana delle corse di cavalli a Galway (29 luglio - 4 agosto 2019) non é garantito un albergo in contea di Galway.

Nel 2019 l’evento Rose of Tralee dovrebbe svolgersi tra il 14 e il 20 agosto, durante questo evento non é garantito un albergo in contea di Kerry.

Per le partenze comprese tra il 25 luglio e il 16 agostoinclusi:  Il pernottamento a Dublino potrebbe essere in hotel decentrale o periferico nella contea di Dublino  Il pernottamento di 2 notti nella contea di Galway non è garantito, le due notti potrebbero essere in due hotel diversi e/o in contee limitrofe. L’itinerario verrà comunque svolto nella sua interezza ma potrebbe subire degli aggiustamenti in base ad una migliore organizzazione dei tempi secondo le località di pernottamento. Ad esempio l’escursione alle Isole Aran potrebbe essere effettuata dal porto di Doolin anziché da Rossaveal se il pernottamento è nella contea di Clare anziché a Galway.

 



 

Alcune precisazioni

Itinerario: per ragioni di disponibilita l’itinerario proposto potrebbe essere invertito e l’ordine delle visite modificato. Questo non comporterà comunque nessun cambiamento all’interezza del programma.

Pullman: per i nostri Tour ci rivolgiamo ad una compagnia di trasporti Irlandese che ci fornisce pullman con meno di 5 anni. La capacità massima dei nostri pullman è di 49/53 posti. I pullman in Irlanda sono dotati di un sistema di ventilazione. Non sono dotati di servizi e a causa delle temperature non elevate non dispongono di aria condizionata. I pullman hanno solo 1 porta di entrata e di uscita. La seconda porta é un’uscita di sicurezza che viene utilizzata solo in caso di emergenza.

Guide: Per le nostre guide ci rivolgiamo ad Agenzie di guida riconosciute dal Failte Ireland (Ente Internazionale del Turismo). Le nostre sono tutte guide parlanti italiano e con esperienza in questo settore.

Cucina Irlandese: Si prega di notare che l'irlanda non é rinomata per la sua gastronomia, anche se in anni recenti é notevolmente migliorata. La cucina irlandese é molto semplice e basica, con pochi piatti basati soprattutto su salmone e merluzzo per le portate di pesce (che sono i pesci piu' comuni nei mari e nei fiumi irlandesi) e su pollo, vitello e maiale per le portate di carne. Il piatto principale é sempre accompagnato da verdure e in particolare da patate, carote e broccoli, e la maggior parte delle volte le verdure sono semplicemente bollite. La varietá della cucina irlandese é piuttosto limitata. Le cene presso gli hotel sono cene a tre portate con in generale due/tre scelte per portata: antipasto / piatto principale / dessert e té o caffé. 

Tasse: I nostri prezzi includono tutte le tasse imposte dal Governo Irlandese alla data della stipula del contratto. Nel caso in cui vengano introdotte nuove tasse o quelle esistenti vengano incrementate, questo aumento vi verrá addebitato automaticamente. Dal 1 Gennaio 2010 i Tour Operator e le Agenzie Viaggio in Irlanda non risultano piú esenti dall'applicazione della VAT. Tutte le tariffe di questa offerta sono inclusive di VAT secondo le normative vigenti.

 

 

Ricevi in anteprima le nostre offerte.
Iscriviti alla nostra newsletter!
Servizio fornito da Mailup. La registrazione comporta l'iscrizione solo alla lista di Italvacanze e non a liste di terzi. 

Italvacanze srl | Via Piccinni 36 | I-70122 BARI | Tel.: +39.080.5216944 | P.I. 00344210729 | Aut. Prov. Bari n. 286 del 13/07/2011 (Ex Aut. Reg. Puglia n.1104 del 28/10/87)

Polizza "Annullamento del Viaggio e Spese di Rientro in caso d'Insolvenza o Fallimento dell'Agenzia di Viaggio" n. SOLV041, Ima Italia Assistance S.p.A. (artt. 50 e 51 del Codice del Turismo)

Polizza Assicurazione R.C. n. 79933061 Allianz S.p.A. | IATA Agency | Condizioni di contratto | Privacy Policy | Photogallery | Login